ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Massime

Estremi:
Cassazione civile, 2017, Vedi sentenza
Fonti:
 
Indebito previdenziale: l’irripetibilità non si applica a forme integrative di previdenza aziendale istituite da contrattazione collettiva o norme regolamentari
  • Previdenza ed assistenza (assicurazioni e pensioni sociali) - Assicurazione invalidità, vecchiaia e superstiti: pensione - Pagamento - Indebito previdenziale - Irripetibilità ex art. 52 della l. n. 88 del 1989, come modificato dall'art. 13 della l. n. 412 del 1991 - Applicabilità alle forme di previdenza aziendale - Esclusione.

    In tema di indebito previdenziale, l’irripetibilità sancita dall’art. 52 della l. n. 88 del 1989, come modificato dall’art. 13 della l. n. 412 del 1991, non è applicabile alle ipotesi di indebito concernente forme integrative di previdenza aziendale, istituite e disciplinate...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
  • Cassa con rinvio, CORTE D'APPELLO MILANO, 22/07/2009

  • Vedi:
    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo
Correlazioni:

Legislazione Correlata (2)

Doc. associati:
please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...