ATTENZIONE: stai consultando la versione GRATUITA della Bancadati. Per accedere alla versione completa abbonati subito

Titolo:
Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo va motivato in relazione al repêchage?
Percorsi Guidati:
  • Sommario

  • Il caso

    Ad una lavoratrice viene intimato il recesso per sopravvenuta parziale inidoneità fisica. Ritenuta legittima l'iniziativa datoriale ad opera dei giudici di merito, la lavoratrice medesima ricorre per cassazione deducendo, tra l'altro, la carenza, nella lettera di licenziamento, della motivazione quanto all'obbligo datoriale di reperimento di posti disponibili in azienda compatibili con il suo stato di salute.

    La S.C. enuncia il principio di cui in massima, precisando, in particolare, che “non è necessaria l'indicazione della inutilizzabilità aliunde nella motivazione del licenziamento […], trattandosi di elemento implicito da provare direttamente in giudizio.

    La questione

    La questione in esame è la seguente: l'atto di licenziamento per giustificato motivo oggettivo deve contenere la motivazione circa l'impossibilità per il datore di assegnare il lavoratore ad altre postazioni di lavoro disponibili?

    Le soluzioni giuridiche

    La S.C. dà al sopra illustrato quesito risposta negativa.

    La conclusione è fondata sul centrale rilievo che “la ratio della previsione legislativa sull'onere della forma era ed è sempre quella che la motivazione del licenziamento sia specifica ed essenziale e consenta al lavoratore di comprendere le effettive ragioni del recesso (che, con riguardo al licenziamento per giustificato motivo oggettivo, si sostanziano nella ragione inerente l'attività produttiva, l'organizzazione del lavoro e il regolare funzionamento di essa, come richiesto dall'art. 3,l. n. 604 del1966), discendendo dai principi di immutabilità della motivazione e dall'orientamento consolidato di questa Corte in ordine alla delineazione dell'obbligo di repechage quale elemento costitutivo del licenziamento...

    Contenuto riservato agli abbonati
    Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo

 

please wait

Caricamento in corso...

please wait

Caricamento in corso...